Lenti per proiettori serie D

d3

D Series C.O.B. lenses


I LED C.O.B. (Chip On Board) sono chip di LED multipli saldati direttamente su un substrato a formare un modulo unico; Su ogni chip COB ci sono più diodi tipicamente 9 o più. L’altra grande differenza tra la tecnologia COB e SMD risiede nel fatto che mentre gli SMD richiedono un circuito per ogni diodo sul chip, i dispositivi COB hanno solo 1 circuito e 2 contatti per l’intero chip, indipendentemente dal numero di diodi, portando a una notevole semplicità circuitale, questo rende i C.O.B. sempre più utilizzati nelle applicazioni in cui è richiesto una grande emissione di luce.

IODA è una azienda che realizza lenti per sistemi industriali, illuminazione Led in ambito industriale e civile, affianchiamo i Ns. clienti nella progettazione e sviluppo di sistemi di illuminazione custom.

D55-AD20 by IODA srl

Le lenti della serie D sono indicate per applicazioni in cui si utilizzano C.O.B. come fonte luminosa.

La difficoltà maggiore è nel gestire una fonte luminosa estesa e non uniforma come appunto un C.O.B. ; IODA ha prodotto 12 modelli di lenti suddivisi in quattro diametri, questo per fornire la soluzione migliore in ogni applicazione.

Grazie all’accurato profilo e all’utilizzo di materiale innovativo le lenti serie D di IODA si distinguono per l’elevata omogeneità della luce emessa e per l’altissima resa.

Il materiale utilizzato, denominato REVO-01, rende le lenti durevoli nel tempo in quanto resistenti ai raggi U.V., adatte quindi ad un utilizzo sia indoor che outdoor.
Link REVO-01

Sono disponibili i seguenti modelli di lenti della serie D in tre diversi diametri.

D_Series_Datashett


Interpretare i codici delle lenti è molto facile!, il codice si divide in due parti, ad esempio D55 e AD45 la prima riguarda il diametro della lente (inteso come diametro di alloggiamento), nell’ esempio D55 indica che il diametro esterno è pari a 55mm.

Il secondo numero, (nell’esempio AD45) indica che la distribuzione angolare (Angle Distribution) della luce proiettata è pari a +/- 45°.

I valori di distribuzione angolare riportati in tabella sono frutto di sperimentazioni eseguite nel laboratorio di IODA, durante i test abbiamo stabilito come distanza tra la sorgente luminosa e la base delle lenti il valore di 5mm.

Importante

Un parametro essenziale da considerare nella progettazione di un sistema Led-Lente è il posizionamento relativa delle parti.

La distanza tra il led e la lente è un parametro che determina la distribuzione angolare della applicazione; più il led (o C.O.B.) è vicino alla lente e più la distribuzione angolare sarà ampia e viceversa.

Nell’immagine riportata abbiamo i due estremi di una ipotetica applicazione, a sinistra la lente molto vicina a led (proiezione angolare con la massima apertura) mentre a destra la lente posta alla distanza focale ( proiezione angolare minima).

Oltre ai modelli disponibili a magazzino IODA può creare nuove lenti in funzione delle specifiche richieste del cliente.

I prodotti IODA sono realizzati nello stabilimento di Padova.

Light projector lenses

 

Allegato:

D-Series_Lenses_V05

 

 

Contattaci